Alpinestarsforzaalessia



Articoli

giugno 21st, 2017
 

Campionato Regionale MX FMI 5a prova a Marsciano PG 11-9-16

More articles by »
Written by: danilo
Tag:, , , ,

Avanti Marsh…iano


Forte sodalizio umbro, finalmente esprime il suo potenziale..

Gradita rinascita quella della pista di Marsciano ,impianto storico umbro con parecchie vicissitudini legali alle spalle,dovute a qualche piccola difficoltà di convivenza con qualche vicinato a cui non piacciono le moto ,purtroppo politicamente influente.. che hanno tarpato le ali all’impianto ed al motoclub gestore, finalmente questa vicenda.. qualche mese fa. ha avuto un epilogo favorevole, con una sentenza del tribunale di competenza che da il via libera definitivo all’attività sportiva di questa bella pista.. Il motoclub Scorpioni ha voluto esordire nel migliore dei modi,sebbene in ritardo con alcuni lavori,come l’impianto elettrico dei paddock, non ha lesinato nella preparazione del tracciato che si è presentato ai piloti in splendida forma e ben irrigato.. Il sodalizio è sembrato affiatatissimo e ricco di sostenitori che non hanno lesinato nel darsi da fare nelle varie mansioni organizzative.. insomma una bellissima realtà che rifiorisce in Umbria a tutto vantaggio della pratica e crescita di questo sport..

Le gare

Top Rider MX1 ed MX2

Della Mora is back


a Della Mora l’estate ha fatto bene..

Bellissime gare quelle della Top Rider corse in formula mista ,cosa che di per se sarà indice di poca affluenza di piloti ma hanno dato veramente tanta spettaccolarità alla gara unendo i migliori specialisti delle grosse e piccole cilindrate.. la spunta su tutti un grande e ritrovato Alessio Della Mora su kawasaki kxf 450 Scoccia racing ..finalmente a suo agio in partenza con due holeshot si porta a casa un primo ed un secondo posto che lo vedono vincitore di giornata..


Bryan Mr Scrub Toccaceli .. sfortuna in gara 1

peccato davvero per l’altro mattatore Bryan Toccaceli su yamaha yzf Caparvi, come al solito superspettacolare nella guida accusa un guasto probabilmente all’impianto elettrico della sua moto in gara 1 quando era in testa.. si rifà in gara 2 con una bella vittoria ma con suspance per un altro guasto occorso alla sua moto ma stavolta di tipo meccanico..


Anche a Ruzzi l’estate ha giovato

Entusiasmante la lotta per la terza posizione in gara uno Ruzzi su KTM sx f 350 Flyover ha il suo bel da fare per liberarsi della presenza ingombrante del rientrante Francesco Muratori su suzuki rmz-f 250 ma chiude secondo dietro Della Mora mentre in gara 2 duello all’ulitmo sangue con Agostino Panzani su kawasaki kxf Red Racing che chiude con un bellissimo terzo posto di manche dopo una partenza al fulmicotone mantiene la terza posizione con grande caparbietà e interpretazione di alcune traiettorie segrete del tracciato!!


Sorpresa Panzani in gara 2!!

classifica top rider mx1 ed mx2

Agonisti Over 40 Mx1 Mx2

Gia…Ghetti!


Ghetti a suo agio con Husky!

ben 4 categorie riunite in questa manche affollatissima hanno visto una gara uno rocambolesca con la vittoria della vecchio orso settempedano Manlio Giachè nella virtuale classifica finale .. ma gli elementi interessanti sono stati tantissimi ..


Il vecchio Orso è sempre l’osso più duro

In gara 1 sorprendente partenza di Giuseppe Prearsi su yamaha yzf 450 Fotoshop ,si porta immediatamente dietro l’ombra di Manlio Giachè su honda crf 450 Giachè racing che nelle prime tornate studia bene l’avversario e le sue traiettorie..nel frattempo dietro Mirco Rustichelli su husqvarna Fe 450 Mas MX mantiene la terza posizione agevolmente.. però a sorprendere tutta la compagnia è Filippo Serena su honda crf 450 a rinvenire dalle retrovie come una furia a portarsi sul gruppetto di testa ,superarli e andarsene,compice anche qualche indecisione di Giachè e Prearsi.. una grandissima prestazione.. nel frattempo un’altro pilota che ha cambiato cavalcatura si porta su Rustichelli e lo scalza dal podio facendo addirittura segnare il best lap, si tratta del velocissimo romagnolo Samuele Ghetti che ora è su Husqvarna Fe 250 , primo di mx2 e terzo di categorie..


Prearsi bel balzo avanti in campionato!

In gara 2 il meteo è minaccioso, allo start Rustichelli mette l’overboost e scatta in testa.. nei primi giri è velocissimo e stacca il gruppo degli avversari dando l’impressione di voler fare una gara in solitaria , purtroppo ad un certo punto fisicamente cede.. e così i soliti Giachè e Prearsi si portano su di lui lo superano, Giachè sembra avere qualcosa in più rispetto agli avversari, prende le redini della gara e anche in questo caso l’impressione è che avrebbe vinto facilmente, ma deve fare i conti con lo scatenato Ghetti che sulla sua nuova moto fa faville, fa una rimonta straordinaria fino a portarsi sul vecchio leone di San Severino , per superarlo ed andare a vincere! Dopo questa strabiliante doppietta l’incerto campionato mx2 agonisti sembrerebbe prendere la piega di Ghetti..


Serena non molla..ma spende troppo in gara 1

classifica agonisti over 40 mx1 mx2

Amatoriali

Politi co!


Politi trasformato! Quì in lotta con Bardelloni

Il fanese Giovanni Politi su kawasaki kxf 250 MRC domina questa gara di Marsciano con due manches perfette .. gara uno vince con Lorenzo Bardelloni su husky 450 sempre a stretto contatto

Sarti è del motoclub Scorpioni e si è visto!

..bellissima anche la lotta per il terzo posto fra Corrado Cinti su suzuki rmz e il pilota locale Mirko Sarti anche lui su suzu 250 , gara due cambiano le posizioni sul secondo e terzo gradino del podio con Sarti che si porta in seconda posizione dopo una lotta con Bardelloni facendo segnare il best lap di gara 2

classifica amatoriali

MINI

Junior -Senior 85

El Grinta!


Grintoso Cardaccia

Il giovane figlio d’arte Luca Cardaccia su tm 85 vince la gara di Marsciano sfoderando una grinta ed una tenacia degna di suo padre.. sebbene partito male in gara uno rimonta furiosamente fino alla seconda piazza portanbdosi sul leader il ternano Andrea Spagliccia su KTM 85


Spagliccia sempre costantemente in lotta per la vittoria

insidiandolo fino alla bandiera a scacchi , peccato per Marco Federici su KTM HPR estromesso dai giochi per una foratura , terza piazza per il siciliano Giuseppe Zangari dopo una bella lotta con il settempedano Alessandro Sadovschi su KTM Planet, in gara 2 Luca Cardaccia ha una buona partenza..


Federici è promettente

ed in breve si porta in testa superando Andrea Spagliccia per andare a vincere , terza piazza per Marco Federici


Da Ragusa col furgone! Grande Zangari, questa è vera passione!

classifica mini junior senior

Debuttanti-Cadetti 65

Colpo Mancini!


Mancini comincia ad essere una realtà.. questo ragazzino è fortissimo seguitelo bene!

Il giovanissimo pilota di Pardi Simone Mancini fa la prima doppietta di stagione con grande autorità e testa .. in entrambe le manches duello entusiasmante con Valentino Corsi su ktm Planet ,


Corsi noie di alimentazione..ma va bene così.. alla prossima

che a fine gara accuserà qualche problema all’alimentazione della sua moto .. terza piazza rispettivamente per Francesco Fruganti in gara 1 e Marco Zagaglia in gara 2 entrambe su ktm

classifica debuttanti cadetti 65

Due tempi

Guerra Lampo


Lamponi è leader indiscusso della 2t

In puro stile blitzkrieg Marco Lamponi su KTM SX 250 Fotoshop porta a casa una fiammante doppietta nonostante una partenza non ottimale in gara 1,compie una strepitosa rimonta, mentre in gara due non fallisce l’appuntamento con la frizione e lascia ben poco agli avversari ,


Toc toc .. chi è?? E’ Giampieri col 2t!

nelle posizioni che contano sempre un’altra novità costituita dall’accoppiata Mattia Giampieri e yamaha yz 250 sempre targata Caparvi racing , secondo in entrambe le manches dopo duelli entusiasmanti con il concittadino Mattia Cerquetella su KTM Carpe Diem sempre partito in testa al gruppo e Davide Costantini su ktm 125 HPR .. in terza piazza alternanza di podi per Davide Costantini in gara uno sempre in lotta con Giampieri mentre in gara due sorprendente Leonardo Angeli su Husqvarna Ragni moto..


Dopo il fulmine preso in Francia Davide è più veloce..

Classifica due tempi


Bravo Angeli .. lo vedremo a Fermignano a procurar battaglia?

Gara quindi da incorniciare questa di Marsciano dove ci si augura di ritornare presto per i prossimi campionati e chissà.. forse un Motocross dei Comuni ci starebbe bene..

Rimandiamo il prossimo appuntamento con il MX regionale nella bella pista di Fermignano il prossimo 2 ottobre! Ci vediamo li! Nel frattempo gaas!

Tutte le classifiche clicca quì!

Tutte le foto in Gallery clicca quì