Crossdromo “ G.Ceccarini” di Città di Castello (PG)

Scritto da Danilo

 

Piste

Impianto omologato 1° categoria super FMI e UISP (1780mt)

Piloti ammessi : Dotati di licenza FMI o UISP

Indirizzo:Loc. la Trogna Città di Castello Mc Gestore MC “E.Baglioni” C.P. 124

Tel.075-8558293  Numero della pista 075-8520162

http://www.mcbaglioni.it/ e mail info@mcbaglioni.it

Chi devo contattare?


Responsabile circuito Lorenzo Bassini  cell. 3388136114 abitazione 075-8557334

Come raggiungerla?

View Crossdromo “La Trogna” di Città di Castello (PG) in a larger map

 

Da nord a sud prendere superstrada E 45 uscita città di Castello quindi direzione Apecchio/Fano dopo circa 5 km dall’uscita del paese di Città di Castello occhio a sinistra

Quando è aperta? Mercoledì e sabato pomeriggio dalle h14 alle h19 domenica mattina h9-12.30/14-19

Quanto costa? 15 euro(salvo rincari decisi dal MC e non comunicati tempestivamente)

DESCRIZIONE CIRCUITO.

Tipo di terreno?

Terreno misto argilla a tratti sabbione con una discreta tenuta alla pioggia con il classico grip mostruoso in caso di pista umida..

Periodi ideali per girare?

Tutto l’anno salvo maltempo durante l’inverno,d’estate la pista è spesso irrigata a dovere.

Quali sono le particolarità?

Una delle piste più blasonate del centro Italia ,forte di un Mc molto attivo e professionale ha ospitato numerose gare internazionali.

Morfologicamente si caratterizza per una parte bassa, una centrale  ed una parte alta, intervallate da discese e salite piuttosto ripide

Storia:

Video by

Sospensioni: Il parere di Manlio Giachè

“Tu pensa a dare gas che alle tue sospensioni ci penso io!! cell. 3383585286”

Pneumatici: Il parere di Idealgomme

Sicuramente le gomme più adatte e questa pista sono le Bridgestone se estremamente bagnato le 203-204 mentre le 403-404 se bagnato artificialmente ed infine le 603-604 se la pista tende ad asciugare

Difficoltà tecniche peculiari:

Una pista di medio livello forse più adatta a piloti con una certa esperienza ma gratificante anche per il pilota poco esperto.  Il disegno della pista è fantastico in particolare gli ampi curvoni della parte centrale che se irrigati a dovere possono essere percorsi a velocità siderali,mentre i salti sono di medio livello anche se in alcuni casi hanno atterraggi che tollerano poco gli errori.

Partenza larga e sicura con un curvone parabolico a destra..

Dopo una stretta esse intervallata da un dentino panettone dalla poca rincorsa DIFFICOLTA’***

Quindi tratto guidato centrale  dalle curve ampie dove si risale nella parte alta  dove si è immessi da un panettone corto ma dall’atterraggio piuttosto ripido DIFFICOLTA’***

Dopo ampia esse panettone di media lunghezza con atterraggio ripido DIFFICOLTA’***


Quindi esse molto stretta e piccolo panettone che immette nel discesone che porta alla parte bassa DIFFICOLTA’*

Rettilineo quindi esse stretta e serie di panettoni corti con avvallamento centrale.. occhio a saltare lunghi DIFFICOLTA’**

Si risale in salita accentuata quindi si riscende e si risale ancora con salto naturale da prendere da destra verso sinistra DIFFICOLTA’** se si prende forte si spiccano voli notevoli.

Quindi discesa ed ampio curvone a destra che riporta nel tratto alto con un doppio in salita dall’atterraggio molto impiccato vietato arrivare corti DIFFICOLTA’****

Curva sinistra che immette in un salto doppio in discesa facile DIFFICOLTA’**

Dopo curva sinistra serie di salti con doppio “camel back” DIFFICOLTA’*** quindi un panettone centrale DIFFICOLTA’ ***

Per arrivare poi al salto naturale dell’arrivo da prendere da sinistra verso destra ..

 

Servizi:


vecchio casolare centrale di grandi dimensioni, racchiude in se ampi locali ristoro,bar,infermeria,sala stampa,bagni con docce calde nella zona retrostante.


Palazzina speaker

Palazzina crono

Parco chiuso

Pre parco coperto

Paddock ampi e illuminati su vari livelli con fondo brecciato

Bagni su più livelli

acqua

Corrente

Lavaggi su più livelli

2 bacini idrici collegati da pompe a turbina garantiscono l’acqua anche in estate

irrigatori